YOGA

La Pace è uno stato di salute interiore, uno stato di integrità interiore,
in cui non torturi gli altri, non torturi te stesso e vuoi soltanto essere assolutamente silenzioso, calmo, raccolto, integro.
(OSHO)

La decisione di avvicinarmi allo yoga è arrivata per esigenza di cambiamento generale, scoprendo poi che era una scelta fatta già da tempo.

Da sempre in cerca di un angolo per me stessa, lontano dal caos, ad ascoltare e respirare ciò che stavo vivendo…questa è sempre stata la via con la quale ho focalizzato i vari cambiamenti di me stessa e della mia vita.

Quei momenti di calma, silenzio e solitudine, sono stati momenti molto importanti per il mio equilibrio interiore e per la mia ricarica energetica e in questo modo assaporavo e vivevo a fondo i vari momenti di crescita. Immersa nell’approccio yogico senza saperlo!

Il 2012 è stato un anno di forte cambiamento, di una forte consapevolezza. Alcuni avvenimenti personali  mi hanno allontanata improvvisamente dal mio mondo artistico. Il mio corpo si rifiutava di parlare la stessa lingua parlata fino ad allora…la mia mente si difendeva da quella vita fatta di luci e telecamere e di gran dispendio di energie emozionali, quella stessa vita che amavo più di ogni altra cosa.

Questo stato di fermo, mi hanno condotto in India dove, nel 2014 decisi di tuffarmi nel mondo dello yoga senza “passare dal via”. Mi certificai Yoga Teacher (Yoga Siromani) in Ashtanga Yoga.

Questa decisione mi aprì gli occhi su dove ero arrivata!

L’India, paese che vive di spiritualità, di interiorità in cui tutto è reale, non esistono barriere esterne come nella nostra società occidentale, ma tutto fluisce. L’India mi ha tolto il fiato in un attimo facendomi capire che non ero così libera di essere come pensavo, ma stavo mettendo da parte la mia anima per affrontare battaglie che non erano mie. Tutte quelle corse per il raggiungimento di obiettivi, quel forte senso di responsabilità che la società occidentale mi aveva fatto crescere dentro per essere all’altezza delle aspettative…tutto ciò mi aveva portato a dimenticare chi fossi.

Quando lascerai perdere il tentativo di migliorarti, la vita ti migliorerà.In quel rilassamento, in quella accettazione di te stesso,
la vita inizierà ad accarezzarti, e a fluire attraverso di te”.
(OSHO)

Ed è proprio grazie allo yoga che ho capito quanto questa parte di me stava soffrendo, soffocata da una realtà non adatta. E grazie allo yoga amo ancora il mio “essere artistico” !

La pratica e la conoscenza di questo approccio yogico, ha sviluppato in me una forma di profonda consapevolezza e di autoprotezione da tutto ciò che non fa parte del mio essere interiore.

Oggi è uno dei miei più grandi piaceri condividere questo approccio yogico fisico e mentale osservando accrescere questa consapevolezza nei miei allievi e in chi si affida a me per cambiare il proprio approccio alla vita ed arrivare al benessere psicofisico.

 

IMG_0176

CORPO – MENTE – SPIRITO

Quel divenire semplicemente osservatori attenti e silenziosi di sé stessi è un’alta e potente forma di consapevolezza che accompagna all’evoluzione del proprio io interiore e fisico”
(Alberta)

Lo Yoga e’ allo stesso tempo arte, scienza e terapia; una cultura multidimensionale che conduce l’individuo ad un elevato stato di benessere globale, pace interiore, salute psico-fisica ed entusiasmo per la vita.

CORPO



Gli esercizi dello Yoga hanno un carattere terapeutico correttivo. Rispettando l ‘ allineamento naturale del corpo, l’obiettivo e’ quello di offrire a ogni parte del corpo quello di cui ha bisogno per ottenere un completo equilibrio fisico.
Le posizioni dello Yoga, chiamate Asana e la respirazione profonda agiscono non solo a livello musculo- articolare, ma anche a livello organico profondo, sulla circolazione del sangue e su tutti gli organi e gli apparati del corpo attraverso la respirazione profonda, l’allungamento muscolare, l’apertura delle articolazioni, (prime tra tutte le vertebre della spina dorsale), e il diverso posizionamento del corpo nello spazio in rapporto alla forza di gravita’.

Avremo un miglioramento osseo- muscolare, respiratorio, digestivo, circolatorio, nervoso e inmunologico, creando una progressiva funzione di protezione, prevenzione e regolazione.
La pratica regolare migliora la flessibilita’ e mobilita’ muscolare, fortifica la colonna vertebrale, aumenta forza e resistenza, migliora la digestione, stimola le ghiandole endocrine, migliora il funzionamento del cuore, favorisce il recupero del peso ideale.



MENTE



Lo Yoga offre un metodo completo di rilassamento che non solo ti permette di accedere a un completo relax fisico e mentale.
Gran parte dei conflitti e dello stress delle societa’ moderne iniziano con una mancanza di conoscenza di come funziona la mente. Lo Yoga ti insegna a concentrare la mente, a ridurre volontariamente la sua attivita’. La mente puo’ riposarsi, ricaricarsi e conoscere se stessa quando riduce la sua attivita’, nel silenzio.

La pratica regolare del pranayama -respirazione yoga-, riduce l’iperattivita’ mentale, equilibra il sistema nervoso, ordina i processi mentali, neutralizza gli scompensi originati dallo stress, aumenta l’energia fisica e psichica, favorisce il rapido recupero dopo la fatica, combatte la depressione e l’ansieta’, si acquisice lucidita’, equilibrio e una coscienza piu’ ampia del suo essere completo.

L’organismo riceve un apporto di sangue ossigenato in ogni sua parte, viene pulito dai depositi di tossine e rigenerato.

La respirazione ha molto piu’ che una funzione fisiologica, essa a’ collegata non solo a tutte le funzioni organiche, ma anche con il cervello e con le nostre emozioni. La respirazione compie una funzione di comunicazione tra mente e corpo.



SPIRITO

La spiritualita’ sorge spontaneamente e naturalmente da una mente tranquilla e in pace.

Vivere spiritualmente è vivere nel presente.
(Alberta)

MEDITAZIONE



“La meditazione è, in generale, una pratica che si utilizza per raggiungere una maggiore padronanza delle attività della mente, in modo che essa smetta il suo usuale chiacchierio di sottofondo e divenga assolutamente acquietata, pacifica. Lo stato di meditazione viene raggiunto con la totale concentrazione dell’attenzione nel momento presente (qui e ora). È una pratica volta quindi all’auto-realizzazione.

Lo scopo religioso, spirituale, filosofico o il miglioramento delle condizioni psicofisiche nella meditazione sono una scelta prettamente personale.”

Questa descrizione della meditazione, presa da wikipedia, è adattissima ad una mentalità occidentale di origine culturale diversa. Rende semplice l’idea di un’azione particolarmente complessa. Focalizzare e concentrare l’attenzione nell’obiettivo di calmare la mente o addirittura ripulirla di tutti i pensieri presenti, non è affatto semplice per tutti. L’invasione di messaggi esterni di una società occidentale, rende faticoso il processo di concentrazione e focalizzazione dei propri pensieri.

La meditazione infatti nasce da una cultura in cui l’obiettivo finale non è far la corsa al denaro o al successo, ma  raggiungere il benessere supremo fisico, mentale e spirituale. I pensieri sono rivolti unicamente in quella direzione, così come le azioni giornaliere.

Questa grande differenza di approccio vissuta personalmente da ambedue le parti, ha influenzato il mio percorso di crescita professionale scegliendo discipline che bilanciassero le differenze.



YOGA DISCIPLINES

ASHTANGA YOGA



Lo Yoga è una filosofia di vita, che ha anche la potenzialità di creare un corpo e una mente sani.

L’Ashtanga Yoga, praticato correttamente, nel giusto ordine, porta il praticante a riscoprire le sue potenzialità in tutti i livelli della coscienza umana – fisico, psicologico e spirituale. Attraverso questa pratica del giusto respiro (Ujjayi Pranayama), delle posizioni (Asana) e della concentrazione dello sguardo (Drishti), raggiungiamo il controllo dei sensi e una profonda consapevolezza di noi stessi.

L’Ashtanga Vinyasa Yoga è una forma di Yoga dinamico e impegnativo, che ha alla base la sincronizzazione di movimento e respiro (Vinyasa). É caratterizzato dall’uso della stessa serie di posizioni praticate ogni volta.. Con la combinazione del respiro controllato e delle contrazioni di alcune parti del corpo (bandha}, di posizione in posizione, si determina un grande calore interno. Questo calore vi farà sudare, cosa che determina la purificazione delle giunture, dei muscoli e degli organi interni.

La serie iniziale è chiamata Prima Serie (Yoga Chikitsa} ed è stata pensata per rinforzare, allineare e aprire il corpo e la mente.

L’Ashtanga Yoga richiede un certo sforzo, ma gli effetti che risultano dalla pratica regolare sono un corpo morbido, leggero e forte.



ACRO YOGA

L’acroyoga è una pratica sana e divertente che unisce l’armonia dello Yoga, l’equilibrio e l’energia dell’Acrobatica. Attraverso la combinazione di queste discipline, l’Acroyoga ci dà la possibilità di acquisire, in maniera spontanea, una maggiore consapevolezza di noi stessi e del nostro corpo, sperimentare un profondo senso di unione e fiducia nei confronti degli altri, scoprire nuove capacità, superare limiti e paure, sorridere, imparare a supportare gli altri ed essere supportati e creare una community allegra e stimolante

…e si ha l’impressione di essere tornati bambini!!

YOGA SUP



Lo Yoga Sup, lo dice la parola stessa, consiste nel praticare yoga su una tavola da sup galleggiante sull’acqua. Il movimento della tavola sull’acqua rende più complessa la pratica delle asana (posizioni yoga) e dei loro passaggi. L’equilibrio precario attiva la muscolatura profonda che contrasta la resistenza della tavola sull’acqua in modo da tenere il corpo in equilibrio. La pratica dello yoga con le sue asana e la sua tecnica di respirazione profonda, completa un lavoro di concentrazione, forza, resistenza e coraggio. La ciliegina sulla torta è proprio l’acqua, elemento importante nella pratica, il quale, mentre ci si affanna a trovare l’equilibrio generale, lei ci culla la mente fino a ipnotizzarci…da non voler più scendere dalla tavola!



By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Cookie policy per www.albertaallegrezza.com


Uso dei cookie

Il "Sito" (albertaallegrezza.com) utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine di albertaallegrezza.com. Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di:

  • memorizzare le preferenze inserite;
  • evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password;
  • analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da albertaallegrezza.com per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.

Tipologie di Cookie

Cookie tecnici

Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:

  • persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
  • di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso

Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).


Cookie analitici

I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. Albertaallegrezza.com userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti

Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti

Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Cookie di profilazione

Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del Sito.

Albertaallegrezza.com, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:

  • Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
  • Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.


Siti Web e servizi di terze parti

Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da albertaallegrezza.com e che che quindi non risponde di questi siti.


Elenco cookie

Cookie Dominio Scadenza Cookie terze parti Cookie permanente Cookie di sessione
qtrans_front_language www.albertaallegrezza.com 02 dicembre 2016 alle 02:24 364 giorni Cookie permanente

Ultimo aggiornamento giovedì, 03 dicembre 2015


Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

Se desideri approfondire le modalità con cui il tuo browser memorizza i cookies durante la tua navigazione, ti invitiamo a seguire questi link sui siti dei rispettivi fornitori.

Mozilla Firefox https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Google Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Internet Explorer http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Safari 6/7 Mavericks https://support.apple.com/kb/PH17191?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari 8 Yosemite https://support.apple.com/kb/PH19214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari su iPhone, iPad, o iPod touch https://support.apple.com/it-it/HT201265

Nel caso in cui il tuo browser non sia presente all'interno di questo elenco puoi richiedere maggiori informazioni inviando una email all'indirizzo info@nibirumail.com. Provvederemo a fornirti le informazioni necessarie per una navigazione anonima e sicura.

Close